timballo di mafalde al forno

stasera avevo voglia di una pasta “croccante” e, come si dice a Napoli, “azzeccusiella”(cioè con ingredienti ben amalgamati che legano i sapori)! Così  ho preparato pasta, sugo saporito ed ho messo tutto in forno!

                      Ingredienti:
pasta ( io ho utilizzato il formato Mafalde della pasta di Gragnano Garofalo
passata di pomodoro
piselli
prosciutto cotto
mozzarella 
parmigiano
aglio, olio extravergine d’oliva,cipolla, carote, sedano
peperoncino facoltativo

Preparate un sugo con il soffritto di aglio, olio , peperoncino , cipolla , sedano e carota . Aggiungete la passata, i piselli e il prosciutto cotto sminuzzato. Cuocete la pasta e nel frattempo riscaldate il forno. Quando il sugo si sarà addensato e la pasta e’ pronta versatela dentro e fatela insaporire saltandola. Riempite lo stampo che più preferirete da forno con della carta da forno, appunto , fate prima uno strato di salsa , poi uno di pasta mettendo cubetti di mozzarella qua e la’, un altro strato di salsa, pasta , mozzarella  e procedete fino ad esaurimento degli ingredienti . Completate con abbondante parmigiano . Infornate per 20/25 minuti a 180 gradi o fin quando si sarà formata un’invitante crosticina sopra ! 
More from a food journey by Laura D.

vellutata di zucca

Cari amici, qui il freddo ha raggiunto dei picchi glaciali, pensate che...
Read More

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.