si ricomincia!!!!!!!! cena indiana !

Ciao a tutti!!!
dopo mesi e mesi ho deciso di rimettermi a scrivere questo piccolo blog…e’ passato tantissimo tempo e mi dispiace, pero’ ho una valida scusa per il mio assenteismo…: abbiamo aperto un ristorante!!! Ebbene si… il primo di un progetto che prevede una catena per esportare tutta la bonta’ della cucina del Sud Italia , ed in particolare partenopea, ma soprattutto per avere un’ottima pizza anche qui!
Piu’ avanti vi parlero’ di Gigio’s… ora ricominciamo a rimettere on line qualche ricetta che nel frattempo ho eseguito in questi mesi, fotografando sempre, ripromettendomi di pubblicare su Anice Stellato…e quindi, forza, all’opera!!!
L’altra sera ho cucinato indiano , con l’aggiunta di un riso davvero buono che non avevo mai provato, la cui ricetta e’ stata scoperta sul blog lamiacucinaindia.blogspot.ch!
Dunque :
chicken korma
riso al curry con zucca e zenzero
e i miei fantastici ceci indiani!!!!


Beh, c’e’ da ammettere che la cucina indiana non sia super light, percui in tutte le ricette si abbonda abbastanza con il ghee (burro) 🙂 

allora il chicken korma e’ una semplice ricetta ricca di spezie:
tagliere i petti di pollo a cubetti e rosolarli in padella  nel burro con la cipolla e lo zenzero fresco tritati . Aggiungere curry, cumino in polvere, zenzero in polvere, coriandolo in polvere,tamarind paste(facoltativo),curry, garam masala ed un cucchiaino di panna o yogurt al naturale.


la ricetta del riso ve la riassumo leggendola dal blog sopra citato:
ingredienti:
120 gr di riso basmati
1 cucchiaio di curry
1 cipolla tritata
3 cm di zenzero fresco
200 gr di zucca tagliata a cubetti
2 cucchiai di salsa di soia leggera
100 gr di prosciutto cotto a cubetti
2 cm di blue cheese 
1 cucchiaio di maizena 
1/4 di dado
ghee

Rosolare la zucca, lo zenzero e la cipolla nel ghee e aggiungervi il curry. Dopo aver cotto il riso versatelo nelle verdure con la soia , spargendolo come fosse una frittata. Adagiare il prosciutto ed il blue cheese sul riso , coprite e fate cuocere a fuoco basso finche’ non si formera’ sul fondo una crosticina croccante.  Fare intanto una cremina con acqua, maizena e dado e versatela sul riso, facendola penetrare in modo uniforme. Continuate la cottura senza coperchio e servire rivoltando il riso in modo tale da mostrare la croccante crosticina.


Ceci al curry
ingredienti:
ceci in scatola
polpa di pomodoro in scatola
2 cipolle medie
zenzero fresco 
4 spicchi d’aglio
1 cucchiaio di ghee oppure d’olio d’oliva
sale
1 cucchiaino di paprika
1 cucchiaino di curcuma
1 cucchiaino di peperoncino
1 cucchiaino di cumino
1 cucchiaino di coriandolo
1 cucchiaino di garam masala
qualche goccia di limone

Saltate le cipolle , lo zenzero e l’aglio tritati nel ghee. Incorporate tutte le spezie mentre le cipolle si rosolano e al termine aggiungete la polpa di pomodoro ed i ceci sgocciolati. 
Fate cuocere il tutto per una ventina di minuti con un coperchio , girando di tanto in tanto e aggiungendo qualche goccia di limone.
Alla fine della cottura aggiungere il garam masala e senza coperchio cuocete a fuoco basso per altri 10 minuti.


Prima di questi piatti abbiamo iniziato la cena con del papadum (che e’ una sorta di focaccia croccante) accompagnato da lime pickle e da mango chutney (sapori contrastanti e buonissimi) e poi insieme ai piatti principali ho servito del naan (pane indiano) di 3 tipi: all’aglio, al burro e al formaggio.


….e ovviamente vino rosso…o se volete iniziare, per aperitivo, una birretta…Cobra  o King Fischer(che sono birre indiane facilmente reperibili in Occidente)


बॉन एपेतीत !!!

Tag dell'articolo
Altro a food journey by Laura D.

pasta con pesce spada e melanzane

la settimana scorsa ho subito un piccolo intervento ma nulla di grave...
Continua la Lettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.