POMODORINI CONFIT

che io ho usato per fare degli squisiti bagels integrali con caprese

I pomodorini confit sono dei buonissimi pomodorini caramellati in forno, da servire come antipasto , contorno o come condimento come ho fatto io stasera.
La parola “confit” deriva dal francese “confire”, che significa preservare: si dicono “confit”, infatti, tutte quelle preparazioni di frutta e verdura che prevedono una cottura prolungata a temperatura non altissima, con zucchero o aceto. Io li ho usati per preparare la caprese con cui ho farcito dei golosissimi bagels integrali comprati a New York e poi surgelati per poterli usare proprio in preparazioni cosi gustose .

Ah , visto che siamo in clima estivo vi garantisco che i pomodorini sono buonissimi anche per condire le bruschette!

Ingredienti

  • 500 gr di pomodorini ciliegini
  • 1 spicchio di aglio
  • 25 gr di zucchero
  • 10 rametti di timo
  • olio extra vergine d’oliva
  • origano secco quanto basta
  • sale fino quanto basta
  • pepe nero quanto basta

Lavate i pomodorini, asciugateli bene e tagliateli a meta’. Ora disponete i pomodorini su una teglia ricoperta di carta forno con la parte del taglio rivolta verso l’alto ,dopodichè salate e pepate a piacere .

Preparate un trito di aglio e timo: sbucciate uno spicchio d’aglio, sfogliate i rametti di timo e poi tritateli insieme finemente , versatelo su ogni pomodorino e aggiungete anche lo zucchero .

Aggiungete l’origano secco e infine versate un filo d’olio su ogni pomodorino . Infornate i pomodorini in forno statico preriscaldato a 140° per circa 2 ore, fino a quando l’acqua di vegetazione dei pomodorini non sarà evaporata e quindi risulteranno leggermente abbrustoliti ma non secchi .

A questo punto potete gustare i vostri pomodorini confit anche freddi e servirli come contorno o come saporito condimento come ho fatto io, guardate qui:

More from a food journey by Laura D.

Tonno alla griglia con olio all’origano su letto di piselli e fave

La semplicita’ ed il sapore di questo piatto light sono fantastici.  Io...
Read More

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.