peperoni capperi e olive

Ed anche oggi un
tipico piatto napoletano della tradizione ! L’apoteosi vorrebbe vedere
questi peperoni degustati in mezzo al classico pane partenpeo caldo,
possibilmente dalla parte del « cuzzetiello » , ma generalmente la
ricetta va benissimo per usarli come contorno(magari ad un polpettone) o come condimento
per la pasta. 
                                           Ingredienti 
 

1 peperone giallo
1 peperone rosso
1 peperone verde
2 cipolle rosse di Tropea
olive nere di Gaeta
capperi salati
¾ di una tazzina di vino dolciastro

olio extravergine d’oliva

sale

In una padella antiaderente
ponete le cipolle( tagliate a fettine sottili) insieme a 4 cucchiai d’olio ed una
tazzina di acqua.

Coprite e, a fuoco moderato, rigirando di tanto in tanto, fate
appassire le cipolle per circa 15 minuti.

Quando le cipolle
saranno appassite, scoprite ed aggiungete il vino, continuate la cottura a
fuoco vivace, sempre girando con l’aiuto di un cucchiaio di legno, fino a farlo
sfumare completamente.

 Unite alle
cipolle i capperi e le olive che avrete precedentemente snocciolato.

 Mescolate e
fate insaporire per qualche minuto a fiamma media.

 Nel frattempo
lavate e tagliate a listarelle i peperoni.

 Uniteli  alle cipolle e fate cuocere per 10 minuti a fuoco
vivace,dopodichè coprite  e fate cuocere per altri 20/30 minuti a
fuoco medio.

 Aggiustate di sale e, se necessario, fate addensare l’eventuale
liquido in eccesso prolungando la cottura per qualche minuto a tegame scoperto.
Prima di servirli lasciate intipidire …
i peperoni saranno buonissimi anche freddi!

Altro a food journey by Laura D.

peperoni friggitelli con pomodorini

La vita londinese e’ bellissima, ti assorbe e ti travolge con le...
Continua la Lettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.