Pasta con cavolfiore , uvetta, pinoli e alici

E’ da qualche giorno che avevo voglia di “pasta e cavolo” , d’altronde questo e’ anche il periodo giusto per quest’ortaggio….
La ricetta che vi propongo oggi ha qualche piccola aggiunta rispetto alla classica,ed in piu’ se vi avanza potete scaldarla il giorno dopo al forno gratinandola!


Ingredienti:

1 cipolla bianca
olio d’oliva
4 filetti d’acciuga
50 gr di pinoli
50 gr di uvetta
500 gr di cavolfiore
pasta
1 bustina di zafferano
sale
pepe
pecorino grattugiato
basilico


Lessate il cavolfiore e ,dopo averlo scolato, conservate l’acqua per cuocerci la pasta dentro.
Saltate la cipolla nell’olio e aggiungete le alici e poi il cavolfiore tagliato a cimette.
Ammollate l’uvetta e strizzatela, tostate i pinoli e aggiungete il tutto al soffritto.
Sciogliete lo zafferano in un po’ d’acqua di cottura della pasta e aggiungetelo alle verdure , aggiustate di sale e pepe.
Servite con una spolverata di pecorino e qualche foglia di basilico.

Tags from the story
,
More from a food journey by Laura D.

frittata con asparagi e salmone al forno

Continua il mio tour de force di giorni senza carboidrati per buttar...
Read More

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.