paccheri con pesce spada e peperoncini friggitelli

Se assaggiassi questo piatto con una benda agli occhi , verrei immediatamente trasportata a Procida…

Una ricetta piena di ricordi, di sole, di mare, di amici , di gioia….di quelle fughe infrasettimanali dopo il lavoro, in barca per una cena sull’isoletta che piu’ amo. Ancorare alla Corricella , tuffarsi in acqua se c’e’ ancora la luce, oppure scendere a terra a far l’aperitivo tra le casette colorate di questo angolo di paradiso che amo, e grazie al quale mi emoziono anche solo descrivendovelo.

Una ricetta scoperta proprio li, tanti anni fa e che mi porto nel cuore, e vi propongo in queste giornate dove il profumo dell’estate sembra piu’ vicono grazie alle lunghe giornate di sole e caldo.

Ingredienti:

paccheri di Gragnano (grazie alla loro ruvidezza sono perfetti ad amalgamare ed assorbire il sughetto)

pesce spada

pomodorini datterini o ciliegia

peperoncini verdi dolci (friggitelli)

olio extravergine di oliva

aglio

peperoncino facoltativo

sale

basilico

Il procedimento e’ semplicissimo:

lavate e pulite i peperoncini friggitelli e fateli saltare in una padella(io ho usato un enorme wok) con l’olio, l’aglio , qualche pomodorino tagliato a meta’ed il peperoncino .

Nel frattempo fate bollire l’acqua, salatela e cuocetevi i paccheri al dente.

Tagliate i filetti di pesce spada a cubetti ed uniteli ai peperoncini.

Quando la pasta e’ pronta unite insieme tutti gli ingredienti e guarnite con foglie di basilico.

Questa e’ la mia versione , ma se volete l’originale andate al Caracale’

Via Marina di Corricella, 62, 80079 Procida
NA
081 896 9192
More from a food journey by Laura D.

cioccolatini ripieni, un gesto d’amore

San Valentino e’ passato e lo so, ma ogni giorno e’ una...
Read More

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.