paccheri con pesce spada e peperoncini friggitelli

Se assaggiassi questo piatto con una benda agli occhi , verrei immediatamente trasportata a Procida…

Una ricetta piena di ricordi, di sole, di mare, di amici , di gioia….di quelle fughe infrasettimanali dopo il lavoro, in barca per una cena sull’isoletta che piu’ amo. Ancorare alla Corricella , tuffarsi in acqua se c’e’ ancora la luce, oppure scendere a terra a far l’aperitivo tra le casette colorate di questo angolo di paradiso che amo, e grazie al quale mi emoziono anche solo descrivendovelo.

Una ricetta scoperta proprio li, tanti anni fa e che mi porto nel cuore, e vi propongo in queste giornate dove il profumo dell’estate sembra piu’ vicono grazie alle lunghe giornate di sole e caldo.

Ingredienti:

paccheri di Gragnano (grazie alla loro ruvidezza sono perfetti ad amalgamare ed assorbire il sughetto)

pesce spada

pomodorini datterini o ciliegia

peperoncini verdi dolci (friggitelli)

olio extravergine di oliva

aglio

peperoncino facoltativo

sale

basilico

Il procedimento e’ semplicissimo:

lavate e pulite i peperoncini friggitelli e fateli saltare in una padella(io ho usato un enorme wok) con l’olio, l’aglio , qualche pomodorino tagliato a meta’ed il peperoncino .

Nel frattempo fate bollire l’acqua, salatela e cuocetevi i paccheri al dente.

Tagliate i filetti di pesce spada a cubetti ed uniteli ai peperoncini.

Quando la pasta e’ pronta unite insieme tutti gli ingredienti e guarnite con foglie di basilico.

Questa e’ la mia versione , ma se volete l’originale andate al Caracale’

Via Marina di Corricella, 62, 80079 Procida
NA
081 896 9192
Altro a food journey by Laura D.

Pasta alla Nerano

No, vi prego non inorridite perche’ ho fatto la ricetta con la...
Continua la Lettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.