medaglioni di prosciutto , mostarda di frutta e funghi trifolati





Sono giorni che vedo su Facebook bellissime immagini di funghi raccolti…credo per la pioggia che non ha dato tregua all’Italia , fatto sta che mi e’ venuta una voglia pazzesca di mangiarli.
Mi sono rassegnata all’avere la linea giusta per l’estate(nonostante debba ancora andare in vacanza), qui  ormai esco ogni sera a cena fuori, ma ieri avevo proprio voglia di casa, delle mie cose, di strapazzare un po’ Ragu’… e di cucinare qualcosina.
Ho trovato da Waitrose due medaglioni bellissimi di maiale, esattamente di prosciutto ,da cuocere in padella ed ho pensato che i funghi sarebbero stati perfetti come contorno!


                                                   Ingredienti per i funghi trifolati: 

300 g di funghi champignon
3 spicchi di aglio
4 rametti di prezzemolo
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
100 ml di vino bianco secco(io avevo dello champagne in frigo aperto da tempo, percui ho utilizzato quello)
Pepe nero macinato al momento (o peperoncino)
Sale

Pulite i funghi eliminando il terreno , sciacquateli rapidamente sotto l’acqua fresca corrente ed affettateli.
Lavate il prezzemolo e tritatelo.

Mettete in una padella  l’olio con l’aglio spellato e leggermente schiacciato, e fatelo rosolare a fiamma media poi toglietelo ed unite i funghi.
Alzate la fiamma, lasciate che i funghi comincino a sfrigolare, quindi versate il vino. 

Lasciate evaporare per un paio di minuti il vino a fiamma vivace, quindi aggiungete 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, un pizzico di sale, abbassate la fiamma e cuocete con un coperchio per 10 minuti. 
Scoperchiate, alzate la fiamma e fate asciugare il liquido in eccesso girando di continuo.
A fine cottura regolate di sale, unite una grattugiata di pepe e lasciate insaporire qualche minuto ,a fiamma spenta e padella coperta prima di servire.

Ho cotto i medaglioni di maiale in una padella con pochissimo burro e della cipolla affettata finissima ed ho servito il tutto in un piatto, accompagnado con una buonissima mostarda di frutta di San Cassiano comprata ad Alba qualche tempo fa!


More from a food journey by Laura D.

plumcake con marmellata di ciliegie

terzo giorno a casa post operazioncina… fuori fa freddissimo, stanotte ha nevicato...
Read More

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.