La domenica dei miei ricordi e’ con la pasta al forno!!!!

Sono settimane, anzi mesi , che ho una voglia smisurata di pasta al forno , di quelle , come diciamo a napoli, “abbruscat abbruscat” (bruciacchiatissima) . Cosi, mi sono decisa a soddisfare questo desiderio (posso mai far nascere il bimbo con la voglia di pasta al forno??!! Mai !!!) Avevo si ,un po’ di ansia da prestazione , perche’ ero convinta che il risultato non sarebbe mai potuto essere come quella doc che mangiavo da bambina, preparata dalla mia tata, ma c’ho provato e siamo rimasti molto soddisfatti!

Ho preparato prima un ragu’ semplice con carne di vitello macinata , nel frattempo ho fritto le melanzane e poi ho assemblato il tutto.

Ingredienti:

350 gr di pasta (io ho adoperato le penne rigate)

2 grandi melanzane

Carne macinata

2 mozzarelle

Parmigiano

Pan grattato

Burro

Olio extra vergine d’oliva

Aglio

Sale

Basilico

Passata di pomodoro

Peperoncino a piacere

 

Cuocete la pasta al dente, molto al dente, anche un po’ indietro, tanto poi continua la sua cottura in forno.

Iniziate a preriscaldare il forno.

Preparate il sugo con la carne macinata, aglio , olio , peperoncino e la passata di pomodoro.

Nel frattempo friggete le melanzane tagliate a cubetti e poi incoporatele al sugo di pomodoro. Unitevi la pasta.

Una volta fatto amalgamare bene gli ingredienti, prendete una teglia da forno e versatevi a strati la pasta, qualche pezzetto di mozzarella, ancora pasta, mozzarella e concludete con una generosa spolverata di parmigiano, pan grattato , basilico ed il burro per ottenere un’ottima crosticina.

Cuocete a 200 gradi per circa 10 minuti e poi attivate la funzione grill per altrettanti 10 minuti!

Buon appetito e buona domenica!!!

More from a food journey by Laura D.

Hummus dolce al cacao

In America , come anche a Londra ,capita spesso di trovare al...
Read More

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.